L'Avv. Michele Vaira a Washington al meeting 2013 dell'AAFS - relazione sul caso Amanda Knox

L'Avv. Michele Vaira, dal 18 al 23 febbraio 2013, è stato in trasferta a Washington per partecipare al meeting annuale dell’American Academy of Forensic Sciences, della quale è membro permanente.
Insieme al Gen. Luciano Garofano, ha svolto una relazione dal titolo: “The Amanda Knox case: scientific investigation and criminal trial in Italy”, affrontando dinanzi ad avvocati, giudici e scienziati (soprattutto americani) una questione di grande attualità e interesse.
Un abstract dell’intervento è stato pubblicato nella prestigiosa raccolta 2013 dell’AAFS.
L’avv. Michele Vaira ha dichiarato alla Gazzetta del Mezzogiorno:
« È stato un grande onore (oltre che una grande responsabilità) rappresentare il mio paese e, soprattutto, parlare del nostro sistema giudiziario. Non ho avuto difficoltà ad affermare che il sistema giudiziario italiano, paragonato a quello statunitense, sia di gran lunga più garantista, grazie all'assenza di giurie interamente popolari e all'obbligo di motivazione dei provvedimenti.
Purtroppo, nelle conclusioni del mio lavoro, ho dovuto constatare e ammettere che, dal punto di vista dell'accreditamento e della scelta dei consulenti scientifici, siamo lontani anni luce dalla realtà americana»

Capitol Hill
AAFSHeader
DSC00035
IMG_4097
IMG_4105

Presentazione per Gazzetta 2

ABSTRACT

1

2
GDM 24 febbraio 2013

GDM Meeting AAFS Washington 24gen13

Comments

Intervento al Congresso di Medicina Legale

L’Avv. Michele Vaira è intervenuto al 1° Congresso di Capitanata "La Medicina Legale - Risvolti nel setting della Primary Care - La responsabilità professionale in sanità”, illustrando le diverse figure giuridiche soggettive rivestite dai medici di famiglia nello svolgimento dell'attività.

Comments

Intervento al Congresso UCPI di Trieste

L’Avv. Michele Vaira interviene, quale rappresentante dell’Associazione Italiana Giovani Avvocati, al Congresso dell’Unione Camere Penali Italiane, svoltosi a Trieste dal 28 al 30 settembre 2012.


Intervento Vaira UCPI 28set12 di mvaira
Comments