Assolto Giuseppe De Lucia

La Prima Sezione della Corte di Appello di Bari ha assolto Giuseppe De Lucia dall'accusa di spaccio di sostanze stupefacenti con la formula "perchè il fatto non sussiste.
De Lucia era stato condannato, in primo grado, dal GUP di Bari in sede di abbreviato alla pena di 6 anni di reclusione, venendo però assolto, in tale sede, dalla più grave accusa di associazione finalizzata al traffico di sostanza stupefacente.
L'Avv. Michele Vaira, difensore dell'imputato, pur soddisfatto per l'esito processuale (anche alla luce delle complessiva severità del giudizio di appello, che ha confermato gran parte dell'impianto accusatorio), ha sottolineato con amarezza come il De Lucia abbia subito olttre quattro anni di misure cautelari, per la maggior parte di tipo detentivo, a fronte di un materiale accusatorio totalmente privo di consistenza.

GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO 18 ottobre 2009
Comments