Assoluzione per "Meridiana srl" - nessuna corruzione per ampliamento hotel

Assolti gli 11 imputati (dieci «fisici» e una società edile) nel processo per una presunta corruzio- ne di quasi 230mila euro, finalizzata al rilascio a favore della «Meridiana srl» di una variante al piano regolatore che consentì di ampliare un complesso da destinare a «residenze turistico alberghiere» in corso del Mezzogiorno. I 10 imputati sono accusati a vario titolo di corruzione, falso, abuso in atti d’ufficio, riciclaggio e favoreggiamento: il PM chiedeva 10 condanne con pene da 5 mesi a 3anni; e una sanzione di 77mila euro euro per la società, difesa dall'Avv. Vaira.

L’avv. Michele Vaira legale della società «Meridiana srl» rimarca«che la società ha sempre avuto fiducia nell’esito del processo: ogni operazione realizzata fu affidata a professionisti di elevato spes- sore e tutto si è svolto alla luce del sole».

Gazzetta del Mezzogiorno 15 aprile 2016

Comments